Berenice Abbott. Topographies

Descrizione

Il Palazzo delle Paure di Lecco ospita dal 20 aprile all’8 settembre una mostra dedicata a Berenice Abbott (1898-1991), una delle più interessanti figure d’artista del Novecento, considerata la fotografa di New York.
La rassegna, curata da Anne Morin e Piero Pozzi, col patrocinio del Comune di Lecco, prodotta e realizzata da Di Chroma Photography e ViDi - Visit Different, presenta 80 fotografie in bianco e nero, capaci di ripercorrere l’intera sua carriera, e declinate in tre sezioni che definiscono la sua cifra espressiva più caratteristica: RitrattiNew York e Scienza.

La mostra di Berenice Abbott inaugura il secondo anno delle grandi mostre a Palazzo delle Paure, un’occasione unica per la nostra città di ammirare l’opera artistica della Abbott, una delle fotografe più conosciute al mondo, con ben 2775 passaggi nelle più importanti aste internazionali dal 1962. Non solo un’opportunità per l’intero territorio di poter vivere a casa propria questa esperienza, ma anche una nuova occasione per promuovere il turismo culturale nella nostra città.

Il percorso espositivo si apre con i ritratti, realizzati a partire dal 1925 all’interno dello studio parigino di Man Ray, di cui fu assistente.

Photo Credit: Berenice Abbott, Nightview, New York, 1932 ©Berenice Abbott/Getty Images

In abbonamento

Condividi   

Orario

Date
20/04/2019 - 08/09/2019
Orario

martedì-venerdì: 9.30-19.00

sabato, domenica e festivi: 10.00-19.00

* Per aperture e chiusure straordinarie e durante le festività contattare il museo.

Tariffe

Tariffa evento

intero: € 9,00

ridotto: € 7,00 (ragazzi dai 14 anni ai 18 anni, over 65, gruppi precostituiti di adulti oltre le 15 persone)

scuole: € 5,00

bambini: (dai 6 anni ai 13 anni) €5,00

gratuito: possessori Abbonamento Musei Lombardia, giornalisti muniti di tesserino dell’Ordine dei Giornalisti con il bollino dell’anno in corso, accompagnatori gruppi adulti (uno per gruppo), accompagnatori scolaresche (due per gruppo), bambini fino ai 5 anni di età, visitatori disabili muniti di certificazione attestante un’invalidità superiore al 74%, accompagnatore del visitatore disabile (solo in caso di non autosufficienza).

Abbonamento Musei
ingresso libero

Mostre simili

Dal 22 marzo al 14 luglio 2019, la città di Mantova dedica a Braque una mostra che prosegue l’attività espositiva de...
Leggi di più...
Sheela Gowda è considerata una delle maggiori esponenti dell’arte contemporanea in India. Dopo gli studi alla Ken Sc...
Leggi di più...
Si aggiunge un nuovo tassello al complesso percorso di valorizzazione della multiforme collezione permanente di Vill...
Leggi di più...
Le prestigiose sale della Villa Reale di Monza, dal 10 aprile al 29 settembre 2019, ospitano 150 opere provenienti d...
Leggi di più...