Lea Stein. Tutto cominciò da un bottone

Descrizione

Lea Stein a Casalmaggiore! L’artista francese, considerata la designer più innovativa nel campo dei gioielli in materiale plastico, ha scelto il Museo del Bijou per raccontare la sua vita e soprattutto il percorso creativo che l’ha resa una vera icona di stile, adorata da collezionisti di tutto il mondo. A rendere possibile questa mostra, prima in Italia, Lorena Taddei, antiquaria milanese, già collaboratrice fin dal 2017 del Museo del Bijou ai tempi della mostra Galalite, bachelite & Co. 121 impugnature d’ombrello e altre meraviglie, che ha fatto da trait d’union fra l’artista e il Museo.

Direttamente dall’archivio parigino di Lea Stein sono così pervenuti a Casalmaggiore centinaia di pezzi mai esposti prima: le spille più rare, fra cui le strabilianti serigrafate, gli oggetti di tabletterie (alcuni dei quali creati per la Maison Guerlain), bracciali, anelli, collane e bottoni…Fiumi di bottoni!

In abbonamento

Condividi   

Info

Sede
Museo del Bijou
Indirizzo
Via Azzo Porzio 9
Comune
Casalmaggiore
Provincia
CR
Telefono
0375 205344 | 0375 284423

Orario

Date
19/10/2019 - 16/02/2020
Orario

martedì-sabato: 10.00-12.00; 15.00-18.00

domenica e festivi: 15.00-19.00

* Per aperture e chiusure straordinarie e durante le festività contattare il museo.

Tariffe

Tariffa evento

intero: € 3,00

ridotto: € 2,50

Abbonamento Musei
ingresso libero

Mostre simili

Apre al MuSa | Museo di Salò la mostra a cura di Vittorio Sgarbi dal titolo Contemplazioni. I visionari. L’esposizio...
Leggi di più...
Si apre domenica 19 maggio 2019 ai Musei Civici di Villa Mirabello Renato Guttuso a Varese, la mostra, a cura di Ser...
Leggi di più...
In occasione delle celebrazioni per i 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci, il Belvedere di Palazzo Lombardia a...
Leggi di più...
La GAMeC - Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea di Bergamo presenta dal 30 maggio 2019 al 6 gennaio 2020 la mostr...
Leggi di più...