Marison Ray. Respiro del colore

Descrizione

Dal 4 al 30 giugno 2021 la Fondazione Stelline ospita la mostra il Respiro del colore dell’artista Marison Ray, a cura dello storico d’arte Alessandro Vezzosi, con la collaborazione di Claudio Guida e Agnese Sabato.
Un evento espositivo che ha una duplice valenza per la Fondazione perché rappresenta anche uno dei segnali di ripresa delle attività culturali dopo la recente pausa forzata, dovuta alla pandemia, e allo stesso tempo conferma l’importanza che le Stelline ricoprono come punto di riferimento della cultura e dell’arte contemporanea per la città di Milano.
 
Marison Ray, fin da bambina, amava il disegno come se fosse un dono. Ha iniziato giovanissima la sua esperienza progettuale nel design: da Torino è arrivata fino al Giappone, che tanto l’ha ispirata. Ha viaggiato nel mondo acquisendo forti sensazioni immaginifiche come quelle della corrida in Spagna: polvere, sangue, violenza; infine ne ha evidenziato la potenza e il dinamismo nelle forme. Quella di Marison è una pittura che invita a riflettere, ad approfondirne le ragioni, i caratteri e i significati. Dopo un primo sguardo, da lontano, le tele richiedono di avvicinarsi sempre più, fino quasi a entrare nel quadro, fra i grumi, gli strati e le risonanze del colore, là dove il respiro delle cromie accompagna la deflagrazione della pittura.
 
La mostra, che segna per l’artista un profondo cambiamento, presenta una selezione delle opere da lei realizzate negli ultimi sette anni: 16 grandi tele (2m x 2m), 7 di dimensioni più ridotte e diversi studi preparatori su carta che rivelano il suo metodo creativo, dalla scintilla iniziale all’espansione del colore.

In abbonamento

Condividi   

Info

Sede
Fondazione Stelline
Indirizzo
Corso Magenta 61
Comune
Milano
Provincia
MI
Sito web
Telefono
02 45462411

Orario

Date
04/06/2021 - 30/06/2021
Orario

martedì-domenica: 10.00-19.00

chiuso il lunedì

sabato e domenica prenotazione consigliata

* Per aperture e chiusure straordinarie e durante le festività contattare il museo.

Tariffe

Abbonamento Musei
ingresso libero

Mostre simili