Oltre i cinque cerchi

Descrizione

Al Museo del Ghisallo da oggi è aperta la mostra “Oltre i cinque cerchi”. Esposizione dedicata ai tre ciclisti comaschi che hanno vinto un oro ai Giochi olimpici. Fabio Casartelli (Barcellona 1992), Giacomo Fornoni (Roma 1960) e Paolo Pedretti (Los Angeles 1932). “Oltre i cinque cerchi” sarà visitabile nei consueti orari di apertura della struttura (9.30-17-30) fino al prossimo 31 agosto.

Al Museo del Ghisallo la mostra Oltre i cinque cerchi

In mostra cimeli, soprattutto di Casartelli e Fornoni, con le loro medaglie olimpiche. Di Casartelli per la prima volta visibile al pubblico la bici con cui vinse a Barcellona. E poi maglie, articoli di giornali e tanto altro delle loro carriere.

Alla presentazione a fare gli onori di casa sono stati il presidente del museo Antonio Molteni e la direttrice Carola Gentilini. Ospiti la moglie di Fabio Casartelli, Annalisa, e i genitori Sergio e Rosa, poi Jessica Fornoni, figlia di Giacomo. Ha portato il suo saluto Marino Vigna, classe 1938, campione olimpico di ciclismo a Roma nel 1960 e, successivamente, direttore sportivo del “Cannibale” Eddy Merckx. Tra gli ospiti, i giornalisti Gianfranco Josti e Sergio Meda e l’ex ciclista Pro Tino Conti.

In abbonamento

Condividi   

Info

Sede
Museo del Ciclismo Madonna del Ghisallo
Indirizzo
Via Gino Bartali, 4
Comune
Magreglio
Provincia
CO
Telefono
031 965885

Orario

Date
11/06/2022 - 31/08/2022
Orario

tutti i giorni: 9.30-17.30

* Per aperture e chiusure straordinarie e durante le festività contattare il museo.

Tariffe

Abbonamento Musei
ingresso libero

Mostre simili

Per i cento anni dalla nascita di Giorgio Strehler il Museo Teatrale alla Scala ha realizzato una mostra con due ani...
Leggi di più...
Terzo progetto del ciclo La Collezione Impermanente, la piattaforma di ricerca, espositiva e curatoriale che dal 201...
Leggi di più...
Il culto dell’Odigitria in Sicilia dal Medioevo all’Età ModernaIl Museo Civico Ala Ponzone di Cremona accoglie dal 9...
Leggi di più...
Diego Perrone (Asti, 1970) è il vincitore dell'edizione 2022 del Premio ACACIA, in esposizione nello spazio Focus al...
Leggi di più...