BRIXIA. PARCO ARCHEOLOGICO DI BRESCIA ROMANA

Le informazioni sono in costante aggiornamento, per maggiori dettagli contattare il museo

Descrizione

Il Capitolium era il tempio principale di ogni città romana ed era il simbolo stesso della cultura di Roma; in esso era attribuito il culto alla "triade capitolina" e cioè le principali divinità del pantheon latino: Giove, Giunone e Minerva. Nello spazio antistante si radunavano i fedeli per le principali cerimonie e venivano compiuti i sacrifici.

Oggi è possibile entrare nel tempio e vedere le parti originali della sua decorazione e dell'arredo delle grandi celle. Al suo interno si conservano ancora i pavimenti originali in lastre di marmi colorati disposte a formare motivi geometrici (opus sectile) risalenti al I secolo d.C.

Oltre agli altari in pietra di Botticino, ritrovati qui nell'Ottocento, sono stati disposti all'interno delle celle frammenti di statue di culto e di arredi.

Il percorso di visita si apre con il racconto della lunga storia di quest'area, della sua scoperta e delle sue funzioni, in un'atmosfera suggestiva nella quale immagini e voci accompagnano i visitatori nel tempo.

In abbonamento
Eventi

Vota il museo

BRIXIA. PARCO ARCHEOLOGICO DI BRESCIA ROMANA
BRIXIA. PARCO ARCHEOLOGICO DI BRESCIA ROMANA
  • Attualmente 4.5 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 4.3/5 (12 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Info

Indirizzo
Via Musei, 55
Comune
Brescia
Provincia
BS

Orario

Orario

temporaneamente chiuso

*dati aggiornati al 07-06-2020

* Per aperture e chiusure straordinarie e durante le festività contattare il museo.

Musei della stessa provincia

Musei simili

Costruito tra il 1767 e il 1769, il teatro fu progettato dal parmense Antonio Galli Bibiena su commissione del retto...
Leggi di più...
Il Museo Archeologico Nazionale della Valle Camonica è collocato dal 1981 all’interno di uno stabile moderno donato...
Leggi di più...
Le collezioni del museo comprendono materiali neolitici, dell'età del bronzo, etruschi, veneti, celtici, romani, lon...
Leggi di più...
Il ricco patrimonio di arte rupestre della Valle Camonica è stato iscritto nel 1979, quale primo sito italiano, nell...
Leggi di più...

Nei dintorni

Arroccato sul colle Cidneo, in un contesto naturalistico che rappresenta uno dei “polmoni verdi” della città, il Cas...
Leggi di più...
Unico in Italia e in Europa per concezione espositiva e per sede, il Museo della città, allestito in un complesso mo...
Leggi di più...