CASTELLO SCALIGERO

Descrizione

Il Castello Scaligero di Sirmione è una rocca di epoca scaligera, unico punto d'accesso al centro storico di Sirmione.

Si tratta di uno fra i più completi e meglio conservati castelli d'Italia, oltre che raro esempio di fortificazione lacustre.

Ha un particolare molto importante: si affaccia sul Lago di Garda e la darsena ne contiene una piccola parte.

Per entrare nel castello è obbligatorio (non vi sono altre entrate) passare dal ponte levatoio, la fortezza è infatti costeggiata da tutti i lati dal Lago di Garda.

In abbonamento

Vota il museo

CASTELLO SCALIGERO
CASTELLO SCALIGERO
  • Attualmente 3 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 3/5 (5 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Condividi   

Info

Stato
Aperto
Indirizzo
Piazza Castello, 1
Comune
Sirmione
Provincia
BS
Telefono
030 916468

Orario

Orario

martedi-sabato: 8.30-9.30 (ultimo ingresso 19.00)

domenica: 8.30-14.00 (ultimo ingresso 13.30)

* Per aperture e chiusure straordinarie e durante le festività contattare il museo.

Tariffe

Ingresso intero

€ 4.00

Ingresso gratuito

fino a 18 anni, ogni prima domenica del mese, guide turistiche e interpreti dell'Unione europea nell'esercizio della propria attività professionale (con licenza in corso di validità), personale del Ministero Beni Cultirali, membri I.C.O.M. , gruppi o comitive di studenti delle scuole pubbliche e private dell'Unione Europea, accompagnati dai loro insegnanti, previa prenotazione e nel contingente stabilito dal capo dell'istituto, allievi dei corsi di alta formazione delle Scuole del Ministero (Istituto Centrale per il Restauro, Opificio delle Pietre Dure, Scuola per il Restauro del Mosaico), i docenti e gli studenti iscritti alle accademie di belle arti o a corrispondenti istituti, mediante esibizione del certificato di iscrizione per l'anno accademico in corso, docenti ed agli studenti dei corsi di laurea, laurea specialistica o perfezionamento post-universitario e dottorati di ricerca delle seguenti facoltà: architettura, conservazione dei beni culturali, scienze della formazione o lettere e filosofia con indirizzo archeologico o storico-artistico (mediante esibizione del certificato di iscrizione per l'anno accademico in corso, ai docenti mediante esibizione di idoneo documento), docenti di storia dell'arte di istituti liceali, mediante esibizione di idoneo documento, giornalisti mediante esibizione di idoneo documento comprovante l'attività professionale svolta.

Accessibilità
Disponibilità disabili
Tariffa disabili

gratuito

Servizi
Bookshop
Disponibilità audioguide
Si
Audioguide a pagamento
Si
Visite
Disponibilità visite di gruppo
Si
Prenotazione visite di gruppo
Si
Eventi

Musei simili

Immersa in uno splendido parco di 33,000 metri quadrati, Villa Menafoglio Litta Panza si affaccia sulla città di Var...
Leggi di più...
Una storia dimenticata lega Leonardo da Vinci alla città di Milano: la storia di una vigna. La vigna che nel 1498 Lu...
Leggi di più...

Nei dintorni

Questo imponente sito archeologico, oltre a rappresentare la testimonianza più importante tra i ritrovamenti del per...
Leggi di più...
La Villa Romana di Desenzano, venuta alla luce nel 1921, è la più importante testimonianza nell'Italia settentrional...
Leggi di più...
Il MuSa, inaugurato nel giugno 2015, attraverso le raccolte, l'allestimento e ancor più attraverso le iniziative che...
Leggi di più...