CONVENTO DI SAN FRANCESCO | MUSEO DELLA FOTOGRAFIA SESTINI

Descrizione

Edificato tra la fine del Duecento e l’inizio del Cinquecento, l’ex Convento di San Francesco rappresenta un esempio pregevole di architettura conventuale medievale, costruita intorno a chiostri. 

Dalle fonti si evince che il complesso era così composto: la chiesa di San Francesco, i chiostri (Chiostro delle Arche e chiostrino del pozzo) e la struttura a tre piani comprensiva di sala capitolare, celle, dormitori, refettori, cucine e infermeria. 

Situata nel corpo di fabbrica che divide i due chiostri, la sala capitolare, come dice la parola stessa, era la sala dove si svolgeva il Capitolo, ossia l’assemblea dei monaci. Di forma quadrangolare, con volta a crociera, l’ambiente si caratterizza per la presenza, sulla parete di fondo, dell’affresco raffigurante la Crocifissione con San Girolamo e dolenti, Maddalena e Santa. 

Ad adornare e impreziosire questi ambienti, troviamo numerosi affreschi databili a partire al Trecento e in parte visibili ancora oggi. 

Nel corso della sua storia, l’edificio non subisce particolari modifiche fino alla soppressione avvenuta nel 1797: gli spazi modificati vengono adibiti prima a ospedale, poi a carcere e infine a casa di pena. 

Negli anni trenta del Novecento il Convento di San Francesco viene restaurato e, ormai di proprietà del Comune, destinato a scuola elementare. 

Dal 1997 il convento lega il suo nome al Museo storico di Bergamo: per cinque anni, fino al 2003, accoglie la sezione Ottocentesca del museo, ora presso la Rocca. Attualmente ospita, oltre a mostre temporanee, gli uffici, gli archivi, la biblioteca e la mediateca.

In abbonamento

Vota il museo

CONVENTO DI SAN FRANCESCO | MUSEO DELLA FOTOGRAFIA SESTINI
CONVENTO DI SAN FRANCESCO | MUSEO DELLA FOTOGRAFIA SESTINI
  • Attualmente 3.5 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 3.4/5 (5 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Condividi   

Musei della stessa provincia

Torna a tutte le Province

Info

Stato
Aperto
Indirizzo
Piazza Mercato del Fieno 6/a
Comune
Bergamo
Provincia
BG
Telefono
035 247116

Orario

Orario

Da Ottobre a Maggio
martedì-domenica: 9.30-13.00; 14.30-18.00

Da Giugno a Settembre
martedì-venerdì: 10.00-13.00; 14.30-18.00
sabato e festivi: 10.00-19.00

chiuso il lunedì, Natale e Capodanno

 

* Per aperture e chiusure straordinarie e durante le festività contattare il museo.

Tariffe

Ingresso intero

€ 5,00

Ingresso ridotto

€ 3,00
valido per Amici del Museo delle storie di Bergamo, studenti universitari fino a 26 anni, soci T.C.I – Touring Club Italiano, gruppi di 15 persone

Ingresso gratuito

Studenti fino a 18 anni,  disabili, soci ICOM, giornalisti, guide abilitate. Accesso gratuito ai chiostri del Convento di San Francesco

Accessibilità
Sito accessibile
In parte
Parcheggio

si

Percorso museale

le sale espositive e gli ambienti per la consultazione sono interamente accessibili

Servizi igenici

si

Servizi
Bookshop
Si
Disponibilità audioguide
Si
Audioguide a pagamento
Si
Visite
Disponibilità visite di gruppo
Si
Prenotazione visite di gruppo
Si
Telefono per visite di gruppo

+39 035 247116

Musei simili

Angera ha restituito le più antiche testimonianze della presenza umana nel territorio di Varese e già anticamente er...
Leggi di più...
Il  MAVS, Museo Archeologico della Valle Sabbia, con sede a Gavardo, in un antico edificio un tempo di proprietà del...
Leggi di più...
Il 28 luglio 2014, centesimo anniversario dello scoppio della Grande Guerra, è stata inaugurata la nuova sede esposi...
Leggi di più...
Situato a pochi passi dalla piazza, cuore rinascimentale della città, il MAST (Museo, Arte, Storia, Territorio) espo...
Leggi di più...

Nei dintorni

Affacciata su Piazza Vecchia, sino alla metà dell’Ottocento centro vitale e istituzionale nonché luogo rappresentati...
Leggi di più...
La sezione ottocentesca del Museo storico di Bergamo, che ha ereditato il patrimonio storico e artistico del Civico...
Leggi di più...
Il Palazzo del Podestà, splendida dimora medievale, ospita al primo piano, il Museo storico dell’età veneta – Il ‘50...
Leggi di più...