Castello Bonoris

Le informazioni sono in costante aggiornamento, per maggiori dettagli contattare il museo

Descrizione

Costruito tra il 1891 e il 1905 su preesistenti ruderi medievali il Castello Bonoris è uno degli esempi architettonici di stile neogotico più importanti della Lombardia.

Il maniero fu commissionato dal conte Gaetano Bonoris (1861-1923) per farne la propria dimora e acquisito dal comune di Montichiari nel 1996.
Il castello, circondato da un vasto parco, sorge sul colle di San Pancrazio dominando scenograficamente il nucleo storico della città, con torri e mura merlate realizzate con grande attenzione ai dettagli difensivi: caditoie, saracinesche a scomparsa, fossati e ponti levatoi. Anche all’interno spicca la ricchezza dei materiali, delle decorazioni ad affresco e degli arredi d’epoca.

Non manca la sorpresa di una cassaforte segreta scoperta alla morte del Conte.

In abbonamento

Vota il museo

Castello Bonoris
Castello Bonoris
  • Attualmente 3.5 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 3.4/5 (10 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Info

Indirizzo
Piazza Santa Maria 36
Comune
Montichiari
Provincia
BS
Telefono
030 9650455

Orario

Orario

Sabato e domenica: h 10.00-12.00 e 15.00-18.30
Ingresso consentito solo con visita guidata (max 4 persone per turno più la guida)

Dati aggiornati al 16-06-2020

* Per aperture e chiusure straordinarie e durante le festività contattare il museo.

Info biglietterie e prenotazioni

Modalità di accesso

Ingresso a pagamento con visita guidata di 30 minuti per massimo 4 persone.

Ultima visita ore 12 e ore 18.30. Negli altri giorni possibilità di visita su prenotazione.

I biglietti non possono essere acquistati online, ma la visita guidata può essere prenotata presso il Castello, via mail info@montichiarimusei.it oppure telefonicamente 0309650455

Musei della stessa provincia

Musei simili

I Musei del Castello comprendono opere di diverse tipologie, come risulta dalla sua articolazione in diverse "sedi"...
Leggi di più...
Il complesso monumentale di Palazzo Te si presenta agli occhi del visitatore con uno sviluppo fortemente orizzontale...
Leggi di più...
Il Castello Scaligero di Sirmione è una rocca di epoca scaligera, unico punto d'accesso al centro storico di Sirmion...
Leggi di più...
Il Museo della Certosa ha sede nel prestigioso Palazzo Ducale, residenza estiva visconteo-sforzesca e foresteria per...
Leggi di più...

Nei dintorni

Il museo espone la prestigiosa quadreria dei conti Luigi e Piero Lechi, discendenti da una famiglia di generali napo...
Leggi di più...
Il Civico Museo Archeologico di Desenzano del Garda, intitolato a Giovanni Rambotti, è stato inaugurato nel 1990. L'...
Leggi di più...