Centrale Idroelettrica di Crespi d'Adda

Le informazioni sono in costante aggiornamento, per maggiori dettagli contattare il museo

Descrizione

La centrale idroelettrica di Crespi d’Adda venne fondata nel 1909 visto l’incremento del fabbisogno energetico del cotonificio e del villaggio.
Edificata vicino alla più antica centrale idromeccanica, la nuova centrale idroelettrica di Crespi d’Adda venne ufficialmente inaugurata il 25 luglio, giorno dedicato a San Cristoforo, protettore delle acque.
Inizialmente dotata di 3 turbine Kaplan (con asse verticale e completamente immerse nell’acqua per permettere la rotazione orizzontale) e caduta in disuso dal 2009, è oggi tornata a nuova vita grazie alla Società Adda Energi, del Gruppo Iniziative Bresciane Spa, che nel 2015 l’ha acquistata, ristrutturata e rimessa in funzione, permettendo al pubblico di accedere e visitare la parte storica dell’edificio.

La centrale di Crespi d’Adda è la più piccola tra quelle create sul medio corso dell’Adda, ma sicuramente la più bella: le decorazioni in stile tardo Liberty lombardo, la presenza del parquet originale, el pannello di controllo e della testa delle turbine del 1909 la rende infatti un vero gioiello dell’archeologia industriale.

In abbonamento
Eventi

Vota il museo

Centrale Idroelettrica di Crespi d'Adda
Centrale Idroelettrica di Crespi d'Adda
  • Attualmente 3.5 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 3.4/5 (17 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Info

Indirizzo
Corso Manzoni 18
Comune
Crespi d'Adda
Provincia
BG
Telefono
02 90939988

Orario

Orario

Di seguito il dettaglio delle date di apertura 2020 della Centrale Idroelettrica:
2-7-21 giugno / 5-19 luglio / 2 agosto
6-13-20 settembre / 4-18 ottobre / 1-15 novembre

Dati aggiornati al 15-07-2020

* Per aperture e chiusure straordinarie e durante le festività contattare il museo.

Info biglietterie e prenotazioni

Modalità di accesso

L’impianto è visitabile solo con visita guidata per ragioni di sicurezza.

Per prenotazioni clicca qui 

Musei della stessa provincia

Musei simili

Le finalità dell'Associazione che gestisce il Museo sono di ordine conservativo, didattico e di valorizzazione del p...
Leggi di più...
Il Museo Civico dei Fossili di Besano espone una parte significativa degli eccezionali reperti provenienti dal sito...
Leggi di più...
Il nucleo originario della sezione scientifica, come per altre sezioni del Sistema Museale della Città di Cremona, è...
Leggi di più...

Nei dintorni

Affacciata su Piazza Vecchia, sino alla metà dell’Ottocento centro vitale e istituzionale nonché luogo rappresentati...
Leggi di più...
La Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea di Bergamo è stata inaugurata nel 1991 e la sua realizzazione, su progett...
Leggi di più...
La Quadreria Crivelli si trova nelle sale della Villa Comunale, sede della Biblioteca “Alessandro Manzoni”Si tratta...
Leggi di più...