FONDAZIONE STELLINE

Descrizione

Il Palazzo delle Stelline, dove la Fondazione Stelline ha sede, è uno dei luoghi storici maggiormente radicati nella storia di Milano, situato di fronte alla Chiesa di S. Maria delle Grazie dove è conservata L’ultima cena di Leonardo da Vinci, e rappresenta uno degli episodi di maggior rilievo nel tessuto urbano milanese. 

Prima antico monastero delle suore Benedettine di Santa Maria della Stella, poi - dal 1600 - scuola e opera di accoglienza delle orfanelle (le “stelline”) per volere di San Carlo Borromeo.

Legato indissolubilmente alla storia e alla cultura ambrosiana e a personaggi di grande spessore come Leonardo da Vinci e San Carlo Borromeo, fino a personalità contemporanee come Paolo Grassi che alle Stelline fondò la sua Scuola di arte drammatica, oggi il palazzo di corso Magenta ha subito profonde modifiche strutturali e di destinazione.

Acquistato dal Comune di Milano per farne la sede dell’Istituto Internazionale per la Gestione della Tecnologia, la parte corrispondente al numero civico 61, venne ristrutturata negli anni Settanta su progetto dell’architetto Jan Battistoni.

Tutti gli interventi sono stati definiti nel rispetto della struttura originaria del palazzo e mantenendone inalterate le caratteristiche originali: gli scaloni di pietra, i corridoi del chiostro e la magnolia centrale, che ne è divenuta il simbolo. 

Nel 1986 il Comune di Milano e la Regione Lombardia hanno costituito la Fondazione Stelline, al fine di conservare il Palazzo e di promuovere iniziative socio-economiche e culturali di rilievo nazionale ed internazionale, ed in particolare negli ultimi anni progetti dedicati all'arte contemporanea e del Novecento.

Il solo spazio espositivo è aperto in caso di mostre.

In abbonamento

Vota il museo

FONDAZIONE STELLINE
FONDAZIONE STELLINE
  • Attualmente 3 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 2.9/5 (19 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Condividi   

Musei della stessa provincia

Torna a tutte le Province

Info

Stato
Aperto
Indirizzo
Corso Magenta 61
Comune
Milano
Provincia
MI
Telefono
02 45462411
Sito web

Orario

Orario

martedì-domenica: 10.00-20.00

lunedì: chiuso

* Per aperture e chiusure straordinarie e durante le festività contattare il museo.

Tariffe

Ingresso intero

€ 8,00

Ingresso ridotto

€ 6,00 under 26 anni e over 65

Accessibilità
Sito accessibile
Servizi
Bookshop
Si
Punti di ristoro
Bar
Ristorante
Disponibilità audioguide
Si
Audioguide a pagamento
Si
Visite
Disponibilità visite di gruppo
Si
Prenotazione visite di gruppo
Si
Eventi

Fotogallery

Musei simili

Era il 1960 quando il "Museo civico storico artistico" di Busto Arsizio venne  istituito con apposita deliberazione...
Leggi di più...
Il museo espone la prestigiosa quadreria dei conti Luigi e Piero Lechi, discendenti da una famiglia di generali napo...
Leggi di più...
Il Premio Suzzara nacque nel 1948. Lo inventò Dino Villani, uno dei padri della pubblicità in Italia, con il sostegn...
Leggi di più...
Marieda Di Stefano e Antonio Boschi, nel loro sodalizio di vita e passione artistica, hanno collezionato l’arte del...
Leggi di più...

Nei dintorni

Il Museo Archeologico è collocato in un contesto architettonico straordinario, l’ex-convento del Monastero Maggiore...
Leggi di più...
La Triennale di Milano, sorta a Monza nel 1923 come Prima Biennale delle arti decorative, dal 1933 ha sede a Milano...
Leggi di più...
La Pinacoteca di Brera, aperta al pubblico nel 1809, si trova nell’omonimo palazzo, dove hanno sede anche altre isti...
Leggi di più...