GALLERIA INTERATTIVA “ LEONARDO IN ADDA”

Le informazioni sono in costante aggiornamento. Per verificare orari e modalità di prenotazione degli ingressi contattare il museo.

Descrizione

Ciò che attende il visitatore e’ un salto indietro nel tempo in compagnia di Leonardo.La sua voce guida e istruisce, soffermandosi sugli studi dei moti delle acque ampiamente da lui praticati lungo le sponde di Adda e Naviglio. Parte di questi studi compongono il Codice Atlantico, conservato nella vicina Milano e qui collocato in copia.Un accento si pone sull’interesse per i paesaggi, la luce, le esperienze dirette che il Maestro tanto amava fare e che poneva quale base delle sue teorie. E’ una esperienza immersiva che si sviluppa in tre sale.

Sala Teatro del Codice Atlantico: ad imitazione di una vecchia tipografia munita di scrivanie e cassettiere, contenenti copie anastatiche di circa 300 fogli del Codice Atlantico che il visitatore potra’ visionare e toccare.

Sala Trattato dei moti e delle acque:una grande vasca che propone i moti d’acqua studiati da Leonardo: onde, flussi e vortici. Una esperienza di grande impatto visivo.

Sala Trattato del paesaggio: una ipotetica passeggiata di Leonardo da Villa Melzi, dove era ospite, verso il tratto vapriese dell’Alzaia.Con i suoi occhi e la sua voce si potranno seguire, grazie ad una videoinstallazione, le sue gesta quotidiane e il suo soffermarsi sui dettagli che potevano cogliere la sua attenzione. La visita della galleria ha la durata di un’ora e mezza. Visita consigliata a partire dagli 8 anni.

In abbonamento
Eventi

Vota il museo

GALLERIA INTERATTIVA “ LEONARDO IN ADDA”
GALLERIA INTERATTIVA “ LEONARDO IN ADDA”
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Info

Indirizzo
Via Alzaia Sud 3
Comune
Vaprio d'Adda
Provincia
MI
Telefono
334 738 2686

Musei della stessa provincia

Musei simili

Nei dintorni

La centrale idroelettrica di Crespi d’Adda venne fondata nel 1909 visto l’incremento del fabbisogno energetico del c...
Leggi di più...
Situata in una posizione estremamente scenografica, su di una superficie collinare di circa 25 ettari, Villa Borrome...
Leggi di più...
La Quadreria Crivelli si trova nelle sale della Villa Comunale, sede della Biblioteca “Alessandro Manzoni”Si tratta...
Leggi di più...