MONASTERO DI TORBA

Descrizione

Il Monastero di Torba è un complesso di origini romane strettamente legato al Parco Archeologico di Castelseprio, importante sito romano il cui primo nucleo storico (la chiesa di Santa Maria Foris Portas e i ruderi della Basilica di San Giovanni Evangelista), insieme al monastero stesso, è entrato a far parte dei patrimoni dell'umanità UNESCO.

Il complesso monastico di Torba sorse nel tardo Impero Romano con funzione difensiva e fu in seguito utilizzato da Goti, Bizantini e Longobardi. Proprio sotto il regno longobardo venne ad assumere la funzione civile e, in seguito, religiosa che mantenne fino all'epoca napoleonica.

Per quanto riguarda la vicina Chiesa, essa venne edificata in fasi successive, a partire dal VII/VIII secolo. Il primo nucleo era probabilmente costituito da un’aula dotata di cripta, ma crollò presto a causa di problemi legati alle fondazioni.

Al IX secolo è datata una successiva edificazione di minori dimensioni, ma munita di torre campanaria, anch’essa andata distrutta. La costruzione corrispondente all’ambiente attuale venne eretta nel XI secolo recuperando, in parte, le porzioni murarie originarie.

Il complesso monastico si completò in un'ultima fase nel XII/XIII secolo, con la ricostruzione dell’abside e di parte dei muri perimetrali, attraverso tecniche e composizioni tipicamente romaniche.

Foto: © Paolo Barcucci, Giorgio Majno, Mario Govino

In abbonamento

Vota il museo

MONASTERO DI TORBA
MONASTERO DI TORBA
  • Attualmente 4 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 4.2/5 (6 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Condividi   

Musei della stessa provincia

Torna a tutte le Province

Info

Stato
Aperto
Indirizzo
Via Stazione - Fraz. Torba
Comune
Gornate Olona
Provincia
VA
Telefono
0331 820301

Orario

Orario

Marzo-settembre: mercoledì-domenica: ore 10.00 - 18.00.

Ottobre-novembre e seconda metà di febbraio: mercoledì-domenica: ore 10.00-17.00.

Lunedì e martedì non festivi: chiuso. Ultimo ingresso: mezz'ora prima della chiusura.

* Per aperture e chiusure straordinarie e durante le festività contattare il museo.

Tariffe

Ingresso intero

€ 7.00

Ingresso ridotto

€ 3.50 (4-14 anni)

Ingresso gratuito

Aderenti FAI, soci National Trust e residenti Comune di Gornate Olona

Accessibilità
Sito accessibile
In parte
Tariffa

gratuito con tessera ANMIC - Associazione Nazionale Mutilati e Invalidi Civili

Percorso museale

Si consiglia di contattare il Bene per maggiori informazioni

Servizi
Bookshop
Disponibilità audioguide
No
Audioguide a pagamento
No
Visite
Disponibilità visite di gruppo
Si
Prenotazione visite di gruppo
Si
Eventi

Fotogallery

Musei simili

"Profondo è il pozzo del passato", diceva Thomas Mann. "Il passato dell'uomo è l'enigma stesso della sua esistenza"....
Leggi di più...
Angera ha restituito le più antiche testimonianze della presenza umana nel territorio di Varese e già anticamente er...
Leggi di più...
Il Parco Archeologico di Castel Seprio, comprendente anche l'Antiquarium. L'area occupa una superficie di circa 130....
Leggi di più...
Il Museo, ospitato in quella che fu la Sala del Consiglio della Misericordia Maggiore di Bergamo, venne aperto al pu...
Leggi di più...

Nei dintorni

Il Parco Archeologico di Castel Seprio, comprendente anche l'Antiquarium. L'area occupa una superficie di circa 130....
Leggi di più...
Il Museo conserva più di 5.000 opere tra dipinti, sculture, installazioni, libri d’artista, fotografie, oggetti di d...
Leggi di più...
Il Museo è ospitato nella storica villa gentilizia che, alla sommità del colle omonimo, domina il panorama del Lago...
Leggi di più...