MUSEO ARCHEOLOGICO “PAOLO GIOVIO”

Le informazioni sono in costante aggiornamento. Per verificare orari e modalità di prenotazione degli ingressi contattare il museo.

Descrizione

Il Museo Archeologico Paolo Giovio è ospitato all’interno di Palazzo Giovio che fu la residenza cittadina dei Conti Giovio.

Il Museo è composto da differenti sezioni:

Sezione Preistoria e Protostoria: l’illustrazione del processo evolutivo che portò alla comparsa del genere umano introduce l’esposizione dei materiali archeologici cronologicamente ordinati, scoperti sul territorio comasco;                  

Sezione Età Romana (presso Palazzo Olginati): illustra il periodo romano a Como e nel territorio attraverso i reperti qui rinvenuti. Alcuni elementi architettonici testimoniano la raffinatezza che doveva caratterizzare la città nei primi secoli dopo Cristo, soprattutto all’epoca del comasco Plinio il Giovane;

Sezione Collezionismo: questa porzione presenta reperti di culture diverse acquisiti per lo più grazie all’eredità di un importante collezionista comasco, Alfonso Garovaglio. In questa sezione attualmente sono esposti i reperti egizi, i vasi greci e magno-greci, i bronzetti, le gemme, nonché la raccolta preistorica di I. Regazzoni. La collezione egizia comprende un migliaio di oggetti raccolti o acquistati per documentare vari aspetti della produzione artistica dell’antico Egitto.

Sezione Lapidario Medioevale: la sezione delle lapidi medievali e moderne è collocata nel portico e lungo lo scalone di Palazzo Giovio.

In abbonamento

Vota il museo

MUSEO ARCHEOLOGICO “PAOLO GIOVIO”
MUSEO ARCHEOLOGICO “PAOLO GIOVIO”
  • Attualmente 4.5 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 4.5/5 (6 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Info

Indirizzo
Piazza Medaglie D’oro, 1
Comune
Como
Provincia
CO
Telefono
031 252550

Musei della stessa provincia

ƒ

Fotogallery

Musei simili

Nel cinquecentesco palazzo Affaitati ha sede la Pinacoteca del Museo Civico "Ala Ponzone". Costituitasi nel corso de...
Leggi di più...
Immerso nella splendida cornice naturalistica del Parco RTO (Rile-Tenore-Olona), il Parco Archeologico di Castelsepr...
Leggi di più...
Il Museo, ospitato in quella che fu la Sala del Consiglio della Misericordia Maggiore di Bergamo, venne aperto al pu...
Leggi di più...
Il nucleo originario della sezione scientifica, come per altre sezioni del Sistema Museale della Città di Cremona, è...
Leggi di più...

Nei dintorni

Il Museo didattico della Seta raccoglie, custodisce, espone le testimonianze della tradizione produttiva tessile com...
Leggi di più...
Il Tempio Voltiano, inaugurato nel luglio del 1928, fu pensato quale nuova sede che ospitasse degnamente gli origina...
Leggi di più...
Il Museo venne inaugurato nel 1932.L’attuale organizzazione espositiva nelle due sezioni Risorgimento e Storia conte...
Leggi di più...