MUSEO DEI FOSSILI

Descrizione

Il Museo Civico dei Fossili di Besano espone una parte significativa degli eccezionali reperti provenienti dal sito UNESCO del Monte San Giorgio, tra i più importanti giacimenti di fossili marini al mondo del Triassico medio (247-237 milioni di anni fa) La visita al Museo è una finestra su un passato lontano quando, nelle calde acque di un mare tropicale, qui vivevano le creature che ora possiamo ammirare fossilizzate: splendide ammoniti, diverse specie di pesci oltre a rettili marini e alcuni terrestri. Tra i resti fossili sono state trovate anche piante terrestri, che costituiscono una sicura testimonianza dell'esistenza di terre emerse in prossimità dell'antico mare.

Il più spettacolare ritrovamento avvenuto in questi luoghi è quello dell’unico esemplare di Besanosauro (Besanosaurus leptorhyncus), un ittiosauro il cui scheletro completo raggiunge quasi i sei metri. Nel Museo è presente anche un approfondimento dedicato al Saltriosauro (Saltriovenator Zanellai), i cui resti risalgono all'inizio del periodo Giurassico e appartengono all'unico grande dinosauro carnivoro finora scoperto in Italia.

In abbonamento

Vota il museo

MUSEO DEI FOSSILI
MUSEO DEI FOSSILI
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Condividi   

Musei della stessa provincia

Torna a tutte le Province

Info

Stato
Aperto
Indirizzo
Via Prestini 5
Comune
Besano
Provincia
VA
Telefono
333 7849836 | 0332 1803002

Orario

Orario

martedì e sabato: 14.00-17.30

domenica: 10.30-17.30

* Per aperture e chiusure straordinarie e durante le festività contattare il museo.

Tariffe

Ingresso intero

€ 4,50

Ingresso ridotto

€ 3,00

Accessibilità
Sito accessibile
Servizi
Bookshop
Disponibilità audioguide
Si
Audioguide a pagamento
Si
Visite
Disponibilità visite di gruppo
Si
Prenotazione visite di gruppo
Si
Eventi

Musei simili

Le finalità dell'Associazione che gestisce il Museo sono di ordine conservativo, didattico e di valorizzazione del p...
Leggi di più...
La centrale idroelettrica di Crespi d’Adda venne fondata nel 1909 visto l’incremento del fabbisogno energetico del c...
Leggi di più...
Il nucleo originario della sezione scientifica, come per altre sezioni del Sistema Museale della Città di Cremona, è...
Leggi di più...

Nei dintorni