MUSEO DELLA CERAMICA G. GIANETTI

Descrizione

Il Museo della Ceramica Giuseppe Gianetti, inaugurato nel 1994, è un centro culturale che accoglie una collezione di circa 700 pregiate ceramiche del XVIII secolo e contemporanee; si trova all’interno di una villa del 1937 che è stata l’abitazione della storica famiglia saronnese, i Biffi. 

La collezione e la Villa sono donazioni fatte dalle famiglie Gianetti-Biffi alla Fondazione COE (Centro Orientamento Educativo). 

Della villa d’epoca si conserva inalterata la struttura e l’arredamento. Degni di nota sono la ringhiera della scalinata che conduce al secondo piano del Museo, realizzata a mano, i lampadari in vetro di Murano, gli elaborati pavimenti in parquet. Fruibile è anche il giardino che circonda il Museo con il suo piccolo roseto e le installazioni d’arte contemporanea. 

Il museo accoglie 200 opere provenienti da Meissen in Germania, la prima manifattura a produrre porcellana in Europa. Ospita inoltre porcellane italiane, europee ed orientali. 

Tra le manifatture italiane spiccano quelle di Hewelcke, Vezzi, Ginori, Capodimonte. È presente una sezione dedicata alle maioliche “fini” italiane ed europee, composta soprattutto da pezzi provenienti dal nord Italia.

Un’ulteriore sezione è quella della ceramica contemporanea, costituita grazie alle donazioni di diversi artisti che hanno esposto nel museo o che hanno vinto il CoffeeBreak.museum, concorso biennale dedicato ai giovani artisti che lavorano con la ceramica.

Nel 2015 è stata inaugurata la collezione del Professor Aldo Marcenaro (1931-2011), i suoi 24 pezzi sono andati ad integrare il percorso filologico, stilistico e storico della collezione di Gianetti.

In abbonamento

Vota il museo

MUSEO DELLA CERAMICA G. GIANETTI
MUSEO DELLA CERAMICA G. GIANETTI
  • Attualmente 3.5 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 3.3/5 (4 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Condividi   

Musei della stessa provincia

Torna a tutte le Province

Info

Stato
Aperto
Indirizzo
Via Carcano, 9
Comune
Saronno
Provincia
VA
Telefono
02 9602383

Orario

Orario

Martedì e giovedì:15-18

sabato: 15-19

Visite e laboratori per le scuole su appuntamento.

* Per aperture e chiusure straordinarie e durante le festività contattare il museo.

Tariffe

Ingresso intero

€ 5,00

Ingresso ridotto

€ 4,00

Accessibilità
Sito accessibile
In parte
Servizi museo

Il Museo è accessibile a persone non udenti attraverso una video guida in LIS (Linguaggio Italiano dei Segni) su Tablet. Sempre su tablet è presente una guida semplificata per persone con difficoltà cognitive (es. bambini con autismo).
Al momento non è ancora totalmente accessibile a persone con difficoltà motorie, ma è in atto una campagna di raccolta fondi per l’acquisto di un montascale a cingoli.

Servizi
Bookshop
Disponibilità audioguide
No
Audioguide a pagamento
No

Fotogallery

Musei simili

Pirelli HangarBicocca è una fondazione no profit nata a Milano nel 2004 dalla riconversione di uno stabilimento indu...
Leggi di più...
Nato nel 1885, dal 1951 il museo ha sede nel settecentesco palazzo Moriggia, progettato nel 1775 da Giuseppe Piermar...
Leggi di più...
Il Museo Bagatti Valsecchi è una casa museo frutto di una straordinaria vicenda collezionista di fine Ottocento, che...
Leggi di più...
La collezione raccolta dal conte Luigi Tadini rispecchia la varietà di interessi di un aristocratico cresciuto nel c...
Leggi di più...

Nei dintorni

I Musei Civici di Monza comprendono le raccolte della Pinacoteca Civica e del Museo Storico dell’Arengario. La loro...
Leggi di più...
La Villa Reale di Monza è un grande complesso monumentale con oltre due secoli di storia. Fu fatta costruire nel 177...
Leggi di più...
Pirelli HangarBicocca è una fondazione no profit nata a Milano nel 2004 dalla riconversione di uno stabilimento indu...
Leggi di più...