MUSEO DI SANTA GIULIA

Descrizione

Unico in Italia e in Europa per concezione espositiva e per sede, il Museo della città, allestito in un complesso monastico di origine longobarda, consente un viaggio attraverso la storia, l’arte e la spiritualità di Brescia dall’età preistorica ad oggi in un’area espositiva di circa 14.000 metri quadrati.

Monastero femminile di regola benedettina, fatto erigere dall’ultimo re longobardo Desiderio e dalla moglie Ansa nel 753 d.C., San Salvatore - Santa Giulia ricoprì un ruolo di primo piano - religioso, politico ed economico - anche dopo la sconfitta inferta ai Longobardi da Carlo Magno.

Luogo di memorie storiche stratificate nel corso dei secoli e fonte continua di sorprendenti scoperte, il complesso monastico è un intreccio visibile di epoche.

Edificato su un’area già occupata in età romana da importanti Domus, comprende la basilica longobarda di San Salvatore e la sua cripta, l’oratorio romanico di Santa Maria in Solario, il Coro delle Monache, la cinquecentesca chiesa di Santa Giulia e i chiostri.

Un’area destinata, dunque, quasi per vocazione, ad accogliere il Museo della città, che a buon diritto si propone ormai come il fulcro dell’itinerario di visita a Brescia.

L’elemento che caratterizza e rende così particolare il museo è lo strettissimo legame tra “contenitore” ed oggetti esposti. Attualmente lo “scrigno” di Santa Giulia consta di circa 11.000 pezzi: reperti celtici come elmi e falere, ritratti e bronzi romani, testimonianze longobarde, corredi funerari, mosaici e affreschi.

Simbolo della città è la Vittoria Alata, il grande bronzo proveniente dal Capitolium, oggetto di recenti indagini che hanno gettato nuova luce sulla storia dell’arte antica e della vita di Brixia.

 

In abbonamento

Vota il museo

 MUSEO DI SANTA GIULIA
MUSEO DI SANTA GIULIA
  • Attualmente 4.5 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 4.3/5 (15 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Condividi   

Info

Stato
Aperto
Indirizzo
Via Musei, 81/b
Comune
Brescia
Provincia
BS
Telefono
030 2977800

Orario

Orario

Dal 1° ottobre al 15 giugno:

martedì-domenica: 9.30-17.30 (chiusura biglietteria ore 16.30)

Dal 16 giugno al 30 settembre:

martedì-domenica: 10.30-19.00 (chiusura biglietteria ore 18.00)

Chiuso tutti i lunedì non festivi

* Per aperture e chiusure straordinarie e durante le festività contattare il museo.

Tariffe

Ingresso intero

€ 10,00

Ingresso ridotto

€ 3,00 (14-18 anni)

€ 5,50 (over 65)

Accessibilità
Disponibilità disabili
In parte
Disabili mezzi pubblici

Autobus Linea 18, Metropolitana fermata Piazza Vittoria

Parcheggio disabili

si

Servizi igenici disabili

si

Servizi
Bookshop
Si
Disponibilità audioguide
Si
Audioguide a pagamento
Si
Visite
Disponibilità visite di gruppo
Si
Prenotazione visite di gruppo
Si
Disponibilità visite orari fissi
t
Visite orari fissi orario

mercoledì alle 19.00 e 20.30

Musei simili

Il Museo Archeologico Nazionale della Lomellina è un Istituto di proprietà statale destinato alla pubblica fruizione...
Leggi di più...
Il MuSa, inaugurato nel giugno 2015, attraverso le raccolte, l'allestimento e ancor più attraverso le iniziative che...
Leggi di più...
Fu costruito tra il 1588 ed il 1590 dall’architetto vicentino Vincenzo Scamozzi ed è l’edificio più importante città...
Leggi di più...
L'edificio ha tre piani fuori terra che si articolano intorno ad un cortile quadrato con due ordini di logge. La fac...
Leggi di più...

Nei dintorni

Il Capitolium era il tempio principale di ogni città romana ed era il simbolo stesso della cultura di Roma; in esso...
Leggi di più...
Arroccato sul colle Cidneo, in un contesto naturalistico che rappresenta uno dei “polmoni verdi” della città, il Cas...
Leggi di più...
Il MuSa, inaugurato nel giugno 2015, attraverso le raccolte, l'allestimento e ancor più attraverso le iniziative che...
Leggi di più...