MUSEO STORICO VERTICALE DELLA TORRE CAMPANARIA

Le informazioni sono in costante aggiornamento, per maggiori dettagli contattare il museo

Descrizione

Il Museo verticale di Treviglio è un percorso nella storia della città che si sviluppa per sezioni attraversando i sei piani della Torre civica.

Salendo le scale perimetrali il visitatore si imbatte in una successione di esperienze multimediali e interattive in grado di comunicare la storia della città e gli eventi collettivi che ne hanno costituito l’identità nel tempo: la fondazione, i momenti di crisi e trasformazione, le opere sociali e i monumenti artistici vengono rivissuti attraverso ambienti sonori e immersivi. La varietà delle proposte fa sì che ogni pausa nella salita proponga un’esperienza nuova e appassionate. Il museo valorizza anche la Torre civica e campanaria con installazioni appositamente pensate per spiegarne le funzioni specifiche - campanile e orologio - e sociali - le comunicazioni ad alta voce.

La Torre riscopre così la sua funzione di fulcro della città, di punto alto da cui guardare lontano avanti e indietro nel tempo.

In abbonamento
Eventi

Vota il museo

MUSEO STORICO VERTICALE DELLA TORRE CAMPANARIA
MUSEO STORICO VERTICALE DELLA TORRE CAMPANARIA
  • Attualmente 4 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 3.8/5 (5 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Info

Indirizzo
Piazza Manara 1
Comune
Treviglio
Provincia
BG
Telefono
0363 317506

Orario

Orario

temporaneamente chiuso

*dati aggiornati al 08-06-2020

* Per aperture e chiusure straordinarie e durante le festività contattare il museo.

Musei della stessa provincia

Musei simili

Dieci anni prima del suo ultimo capolavoro, la basilica di Sant'Andrea, Leon Battista Albertiprogettò a Mantova ques...
Leggi di più...
La chiesa della Beata Vergine Incoronata fu edificata nel biennio 1586-88. L’elemento che la caratterizza è la piant...
Leggi di più...
La Sinagoga di Sabbioneta, luogo di culto e di riunione della comunità ebraica della città, fu edificata nel 1824, p...
Leggi di più...
Il Museo della Basilica di sant’Eustorgio, che insieme alla basilica di Sant’Eustorgio e al Museo Diocesano Carlo Ma...
Leggi di più...

Nei dintorni