Museo Diotti

Descrizione

Aperto al pubblico dal 2007, il Museo si trova nel centro storico di Casalmaggiore, cittadina sulla riva del Po, vicinissima a Sabbioneta e a Colorno ed entro un più ampio triangolo di città d’arte rappresentato da Cremona-Mantova-Parma. L’edificio che lo ospita è un antico palazzo neoclassico ristrutturato dal pittore Giuseppe Diotti (Casalmaggiore, 1779-1846) per farne la sua casa-studio. Rispettando l’antica volontà del Diotti e ripristinando l’aspetto di una dimora privata, il Museo intende proporsi non solo come una pinacoteca, ma anche come una casa-museo volta a ricostruire l’immagine dell’atelier.

La sezione ottocentesca del Museo affronta per temi ogni aspetto dell’attività di Giuseppe Diotti, con particolare riguardo al contesto in cui egli visse, operò e fece scuola. Oltre ad opere del Diotti, sono rappresentati artisti quali Marcantonio Ghislina, Francesco Antonio Chiozzi, Paolo Araldi, Luigi Quarenghi, Pietro Civeri, Carlo Cerati, Paolo Troubetzkoy, Tommaso Aroldi, Amedeo Bocchi. Il percorso prosegue cronologicamente con opere del Novecento, fino ad oggi, con l’intento di documentare gli sviluppi di una “scuola” locale e il suo intrecciarsi con le grandi vicende artistiche nazionali ed internazionali. Vi sono rappresentati, fra gli altri, Mario Beltrami, Gianfranco Manara e Tino Aroldi e Goliardo Padova. Di particolare interesse la sezione dedicata al paesaggio e al fiume Po.

Il Museo ha un ricco programma educativo per le scuole di ogni ordine e grado e propone mostre temporanee che vengono periodicamente allestite in uno spazio dedicato. Nel corso dell’estate si tiene nel giardino una rassegna cinematografica all’aperto.

In abbonamento

Vota il museo

Museo Diotti
Museo Diotti
  • Attualmente 4 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 3.8/5 (29 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Condividi   

Info

Stato
Aperto
Indirizzo
Via Formis 17
Comune
Casalmaggiore
Provincia
CR
Telefono
0375 200416 / 0375 284428

Orario

Orario

Martedì,mercoledì,giovedì,venerdì: 8.00 - 13.00; sabato - domenica - festivi: 15.30 -18.30.
Lunedì chiuso.
Chiuso Natale, Capodanno e un mese circa nel periodo estivo.

Dal 15 luglio al 2 settembre 2017 il Museo sarà aperto al pubblico solo in occasione delle attività programmate e per visite su appuntamento da prenotare presso l'Ufficio Cultura del Comune (tel.0375 284423).

* Per aperture e chiusure straordinarie e durante le festività contattare il museo.

Tariffe

Ingresso intero

3 euro.

Ingresso ridotto

2,50 euro.

Ingresso gratuito

Minori di 6 anni, gli accompagnatori di gruppi, invalidi e giornalisti.

Accessibilità
Disponibilità disabili
Si
Servizi museo disabili

Nel Museo non sono presenti barriere architettoniche e gli spazi sono facilmente accessibili a tutti.

Servizi
Bookshop
Disponibilità audioguide
No
Audioguide a pagamento
No
Visite
Disponibilità visite di gruppo
Si
Prenotazione visite di gruppo
Si
Disponibilità visite orari fissi
La prima domenica di ogni mese ore 17:00.

Musei simili

Nato nel 1885, dal 1951 il museo ha sede nel settecentesco palazzo Moriggia, progettato nel 1775 da Giuseppe Piermar...
Leggi di più...
Il Museo Bagatti Valsecchi è una casa museo frutto di una straordinaria vicenda collezionista di fine Ottocento, che...
Leggi di più...
La collezione raccolta dal conte Luigi Tadini rispecchia la varietà di interessi di un aristocratico cresciuto nel c...
Leggi di più...
I Musei Civici di Monza comprendono le raccolte della Pinacoteca Civica e del Museo Storico dell’Arengario. La loro...
Leggi di più...

Nei dintorni

Il Palazzo Ducale di Mantova è ubicato nella zona nord-orientale della città, tra l'antica piazza di San Pietro, l'a...
Leggi di più...
Il "Casino", detto comunemente Palazzo Giardino, è una modesta costruzione dall'aspetto rustico, posta tra la galler...
Leggi di più...
Nella centralissima piazza Marconi, presso il Palazzo dell’Arte, è ospitato il Museo del Violino.Il Palazzo dell’Art...
Leggi di più...