Museo Mangini Bonomi

Descrizione

"Profondo è il pozzo del passato", diceva Thomas Mann. "Il passato dell'uomo è l'enigma stesso della sua esistenza".
Per spiegare certe evoluzioni non bastano i criteri biologici, ma occorrono anche quelli emozionali, razionali, morali, estetici; il mistero e la certezza, appunto, in cui il passato e il presente coincidono.
Questo è dunque lo scopo di un Museo unico nel suo genere, che Emilio Mangini ha intensamente voluto e che possiamo considerare quale atto di recupero delle testimonianze e conquiste delle civiltà del passato, che la patina del tempo e la frenesia del vivere d'oggi sta sommergendo e spesso cancellando.

In abbonamento

Vota il museo

Museo Mangini Bonomi
Museo Mangini Bonomi
  • Attualmente 2.5 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 2.5/5 (12 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Condividi   

Musei della stessa provincia

Torna a tutte le Province

Info

Stato
Aperto
Indirizzo
Via dell'Ambrosiana, 20
Comune
Milano
Provincia
MI
Telefono
02 86451455

Orario

Orario

Collezioni di antiquariato (sotterraneo e 1°piano):
lunedì e giovedì dalle 15.00 alle 19.00 (non festivi)
mercoledì dalle 15.00 alle 17.00 (non festivi)

Dimora del Fondatore 2° e 3° piano:
accessibile solo con visita guidata periodica

* Per aperture e chiusure straordinarie e durante le festività contattare il museo.

Tariffe

Accessibilità
Sito accessibile
Servizi
Bookshop
Disponibilità audioguide
No
Audioguide a pagamento
No
Visite
Disponibilità visite di gruppo
Si
Prenotazione visite di gruppo
Si
Telefono per visite di gruppo

02 86451455

Disponibilità visite orari fissi
Lunedì e giovedì alle 15 e alle 16 (non festivi)
Eventi

Musei simili

Il ricco patrimonio di arte rupestre della Valle Camonica è stato iscritto nel 1979, quale primo sito italiano, nell...
Leggi di più...
Scoperto nel 1986 e aperto al pubblico nel 2007, il Santuario di Minerva è un parco archeologico eccezionale dove la...
Leggi di più...
La Villa Romana di Desenzano, venuta alla luce nel 1921, è la più importante testimonianza nell'Italia settentrional...
Leggi di più...
Il Museo Archeologico Nazionale della Lomellina è un Istituto di proprietà statale destinato alla pubblica fruizione...
Leggi di più...

Nei dintorni

Con accesso dall’interno del Duomo, è possibile scendere fino alle sorgenti della Cattedrale, all’interno dell’Area...
Leggi di più...
Il museo, presso il Palazzo dell'Arengario, mostra al pubblico circa quattrocento opere selezionate tra le quasi qua...
Leggi di più...
Ideata fin dal 1607 e costituita nel 1618, la Pinacoteca Ambrosiana doveva servire, nell'intenzione del fondatore Fe...
Leggi di più...