PARCO ARCHEOLOGICO DEL TEATRO E DELL’ANFITEATRO

Descrizione

Il Parco offre un eccezionale spaccato della città antica vantando i resti di un anfiteatro, riportato interamente alla luce nelle strutture perimetrali, e di un teatro, oggi visibile per un terzo del totale. Completano il complesso una serie di strutture e di ambienti di servizio, tra i quali un sacello e delle piccole terme.

La posizione degli edifici è splendida, sia dal punto paesaggistico che funzionale: addossati al colle del Barberino, teatro e anfiteatro si appoggiano al pendio naturale.

Il Parco si estende per circa 20.000 mq, con aree verdi con piante e essenze arboree. All'ingresso c'è un piccolo edificio destinato all'accoglienza dei visitatori ed al personale addetto alla sorveglianza.

Si è provveduto all'allestimento del Parco, finalizzato alla sua apertura al pubblico, con una sola azione continuata e quindi attraverso un unico intervento progettuale.

In abbonamento

Vota il museo

PARCO ARCHEOLOGICO DEL TEATRO E DELL’ANFITEATRO
PARCO ARCHEOLOGICO DEL TEATRO E DELL’ANFITEATRO
  • Attualmente 3 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 3/5 (2 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Condividi   

Musei della stessa provincia

Torna a tutte le Province

Info

Stato
Aperto
Indirizzo
Via Tovini, 1
Comune
Cividate Camuno
Provincia
BS
Telefono
0364 341244

Orario

Orario

Orario estivo (dal 1 maggio 2015)

martedì-venerdì: 9,00-12,30

sabato, domenica e festivi: 9.00-12,00; 14,00-18,00

* Per aperture e chiusure straordinarie e durante le festività contattare il museo.

Tariffe

Accessibilità
Sito accessibile
Si
Ascensore

no

Uscita di sicurezza

si

Servizi igenici

si

Servizi
Bookshop
Disponibilità audioguide
No
Audioguide a pagamento
No
Visite
Disponibilità visite di gruppo
Si
Prenotazione visite di gruppo
Si
Eventi

Fotogallery

Musei simili

Dalle asce di pietra alle spade di ferro, dagli ornamenti di bronzo celtici alle croci d'oro longobarde, dalle urne...
Leggi di più...
Il Museo venne inaugurato nel 1932.L’attuale organizzazione espositiva nelle due sezioni Risorgimento e Storia conte...
Leggi di più...
Il Museo è ospitato nella storica villa gentilizia che, alla sommità del colle omonimo, domina il panorama del Lago...
Leggi di più...
Il Capitolium era il tempio principale di ogni città romana ed era il simbolo stesso della cultura di Roma; in esso...
Leggi di più...

Nei dintorni

Il Museo Archeologico Nazionale della Valle Camonica è collocato dal 1981 all’interno di uno stabile moderno donato...
Leggi di più...
Scoperto nel 1986 e aperto al pubblico nel 2007, il Santuario di Minerva è un parco archeologico eccezionale dove la...
Leggi di più...
La Valle Camonica è famosa in tutto il mondo per il suo straordinario complesso di raffigurazioni incise sulle rocce...
Leggi di più...