Palazzo Besta e Antiquarium Tellinum

Le informazioni sono in costante aggiornamento, per maggiori dettagli contattare il museo

Descrizione

L'edificio ha tre piani fuori terra che si articolano intorno ad un cortile quadrato con due ordini di logge. La facciata principale fiancheggia la strada di accesso al paese. È divisa in due piani da un'alta fascia decorata a rombi. Le finestre di dimensioni variabili, sono sormontate da timpani triangolari, al centro dei quali sono dipinti tondi con profili di uomini illustri. Nelle lunette del sottogronda sono affrescati gli stemmi di alcune importanti famiglie telline. Si accede all'androne voltato da un ampio portale cinquecentesco in marmo bianco, non centrato, ma posto in prossimità dello spigolo meridionale. Il cortile quadrato è il vero cuore della casa. Una fascia decorata a grottesche e medaglioni che racchiudono i ritratti di personaggi abbigliati all'antica, in cui molti vogliono riconoscere i ritratti dei Besta, separa i primi due piani.Sul muro del secondo piano sono affrescate a monocromo storie dall'Eneide. Un ampio giardino chiuso da un muro lo circonda su tre lati.

In abbonamento
Eventi

Vota il museo

Palazzo Besta e Antiquarium Tellinum
Palazzo Besta e Antiquarium Tellinum
  • Attualmente 2.5 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 2.7/5 (16 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Info

Indirizzo
via F. Besta,1
Comune
Teglio
Provincia
SO
Telefono
0342 781208

Orario

Orario

martedì-sabato: 10.15-12.50; 14.10-16.45
domenica: 8.30-13.30

*dati aggiornati al 08-06-2020

* Per aperture e chiusure straordinarie e durante le festività contattare il museo.

Musei della stessa provincia

Musei simili

Il Museo Archeologico Nazionale della Valle Camonica è collocato dal 1981 all’interno di uno stabile moderno donato...
Leggi di più...
Le collezioni del museo comprendono materiali neolitici, dell'età del bronzo, etruschi, veneti, celtici, romani, lon...
Leggi di più...
Il ricco patrimonio di arte rupestre della Valle Camonica è stato iscritto nel 1979, quale primo sito italiano, nell...
Leggi di più...
Scoperto nel 1986 e aperto al pubblico nel 2007, il Santuario di Minerva è un parco archeologico eccezionale dove la...
Leggi di più...

Nei dintorni

Istituito nel 1947, il museo di Sondrio deve la sua origine ad un primo nucleo di studiosi che sul finire dell'Ottoc...
Leggi di più...
La villa è stata la residenza principale, la casa di famiglia dei Manzoni, per quasi due secoli e faceva parte delle...
Leggi di più...
Villa Monastero, di proprietà della Provincia di Lecco, è una delle principali attrattive del territorio per la sua...
Leggi di più...