TORRE VISCONTEA

Descrizione

È l’unica parte delle fortificazioni di origine viscontea sopravvissuta integra agli abbattimenti decretati alla fine del secolo XVIII.

Il Borgo fortificato, di forma triangolare, era completamente cinto dalle mura difensive fin dal tempo di Azzone Visconti.

Il castello vero e proprio nel Seicento ospitava la guarnigione spagnola di cui parla Alessandro Manzoni nei Promessi Sposi e occupava una superficie di circa 1.200 metri quadri. La costruzione dava da un lato verso l’attuale Piazza XX Settembre e dall’altro verso su di un porticciolo cintato.

Nel 1782, all’interno delle riforme volute dall’imperatore Giuseppe II, la piazzaforte militare di Lecco venne abolita, consentendo lo sviluppo urbano del centro e il castello fu venduto ai privati.

Lo sviluppo urbano ed industriale di Lecco determinò quindi l’eliminazione dei bastioni nel corso dell’Ottocento e dei primi decenni del Novecento.

Oggi del castello visconteo rimane solo la torre trecentesca. Al piano terreno sono ancora visibili gli alloggi del corpo di guardia e alcune palle di cannone in pietra.

Il primo piano è adibito a spazio per le mostre temporanee dei Musei Civici e dell’Assessorato Cultura del Comune di Lecco, mentre il secondo e il terzo ospitano il Museo della Montagna e dell’Alpinismo lecchese.

La Torre Viscontea fa parte del Sistema Museale Urbano Lecchese (Si.M.U.L.): si tratta di un istituto culturale, articolato in quattro sedi, che si propone di conservare, studiare e valorizzare il patrimonio culturale del territorio Lecchese, prevedendone l'esposizione e la fruizione permanente e temporanea a fini di studio, educazione e diletto.

I poli espositivi del Si.M.U.L. comprendono anche Villa Manzoni, Palazzo delle Paure e la Palazzo Belgiojoso.

In abbonamento

Vota il museo

TORRE VISCONTEA
TORRE VISCONTEA
  • Attualmente 2.5 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 2.6/5 (5 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Condividi   

Musei della stessa provincia

Torna a tutte le Province

Info

Stato
Aperto
Indirizzo
Piazza XX Settembre 3
Comune
Lecco
Provincia
LC
Telefono
0341 282396

Orario

Orario

Martedì - mercoledì: 9.30-14.00; giovedì-domenica: 15 - 18.

Lunedì: chiuso.

* Per aperture e chiusure straordinarie e durante le festività contattare il museo.

Tariffe

Ingresso intero

Ingresso gratuito

Accessibilità
Sito accessibile
Servizi
Bookshop
Disponibilità audioguide
No
Audioguide a pagamento
No
Visite
Disponibilità visite di gruppo
No
Prenotazione visite di gruppo
No
Eventi

Musei simili

I Musei del Castello comprendono opere di diverse tipologie, come risulta dalla sua articolazione in diverse "sedi"...
Leggi di più...
Il complesso monumentale di Palazzo Te si presenta agli occhi del visitatore con uno sviluppo fortemente orizzontale...
Leggi di più...
La Villa Reale di Monza è un grande complesso monumentale con oltre due secoli di storia. Fu fatta costruire nel 177...
Leggi di più...
Il Castello Scaligero di Sirmione è una rocca di epoca scaligera, unico punto d'accesso al centro storico di Sirmion...
Leggi di più...

Nei dintorni

Il complesso architettonico dovrebbe risalire all’inizio del XVIII secolo ed essere stato edificato della famiglia L...
Leggi di più...
Istituito nel 1947, il museo di Sondrio deve la sua origine ad un primo nucleo di studiosi che sul finire dell'Ottoc...
Leggi di più...