2019. L'anno di Leonardo da Vinci

Highlights 07/01/2019

Il 2019 è l’anno di Leonardo da Vinci.

In occasione delle celebrazioni per i cinquecento anni dalla sua scomparsa, la Veneranda Biblioteca Ambrosiana di Milano valorizzerà il suo patrimonio di opere di Leonardo, tra i più importanti al mondo, e degli artisti della sua cerchia, con quattro mostre di alto profilo scientifico.

Il ciclo, programmato dal Collegio dei Dottori della Biblioteca Ambrosiana e curato dai maggiori esperti del genio toscano, è patrocinato dal Comitato Nazionale e dal Comitato Territoriale per le celebrazioni dei 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci. Partner ufficiale della Biblioteca Ambrosiana è Fondazione Fiera Milano, che collaborerà attivamente sia al ciclo di iniziative dedicato alle celebrazioni leonardesche, sia alla valorizzazione del Cartone preparatorio di Raffaello Sanzio per l’affresco della Scuola di Atene in Vaticano.
L’anno leonardiano dell’Ambrosiana si apre il 18 dicembre 2018 con una esposizione in due tempi, della durata di tre mesi ciascuno, che presenta nel suo complesso 46 fogli, scelti tra quelli più famosi e importanti del Codice Atlantico, il vero “tesoro leonardiano” dell’Ambrosiana, in grado di ripercorrere la carriera dell’artista nella sua quasi totalità, dai giovanili anni fiorentini, fino all’ultimo periodo trascorso in Francia al servizio di Francesco I.
In particolare, la rassegna I segreti del Codice Atlantico. Leonardo all’Ambrosiana, curata dal Collegio dei Dottori della Veneranda Biblioteca Ambrosiana, si concentrerà su quei fogli che conservano i disegni più affascinanti che Leonardo ebbe modo di elaborare con la perizia artistica che universalmente gli è riconosciuta.

Programma

I segreti del Codice Atlantico, Leonardo all’Ambrosiana
A cura del Collegio dei Dottori della Veneranda Biblioteca Ambrosiana
18 dicembre 2018-17 marzo 2019 e 19 marzo-16 giugno 2019 

Prossime Mostre

Leonardo in Francia. Disegni di epoca francese dal Codice Atlantico
A cura di Pietro C. Marani
18 giugno-15 settembre 2019

Leonardo e il suo lascito: gli artisti e le tecniche
A cura di Benedetta Spadaccini
17 settembre 2019-12 gennaio 2020

Condividi   

Archivio

Ultime news

Uno dei più importanti registi italiani si confronta con le suggestioni dell'Aminta di Torquato Tasso.Uno spettacolo...
Leggi di più...
Tre musicisti virtuosi, con spalle robuste ed esperienze consolidate: una delle chitarre più convincenti della penis...
Leggi di più...
Ultimo spettacolo del regista Premio UBU Alessandro Serra, Frame si ispira all’universo pittorico di Edward Hopper....
Leggi di più...
Si intitola Memorie di Adriana nato da una intuizione della regista Andrée Ruth Shammah. Ma forse è un'invenzione au...
Leggi di più...