17/01/2022

I POSSESSORI DI ABBONAMENTO MUSEI LOMBARDIA VALLE D'AOSTA potranno acquistare biglietti al prezzo speciale di € 16,00 in poltronissima o poltrona (anziché € 38,00 o € 30,00) per tutte le repliche.

Modalità di acquisto:

  • ON LINE con codice promo BACKABB22 sul sito del Teatro Carcano cliccando qui;

per usufruire dell’offerta con codice sconto, selezioni i posti di suo interesse, scelga TARIFFA INTERA e clicchi su PROSEGUI. Quindi inserisca nell’apposito campo il CODICE PROMO e infine clicchi su APPLICA prima di procedere alla transazione.

  • AL BOTTEGHINO DEL TEATRO esibendo la tessera Abbonamento Musei Lombardia;

BIGLIETTERIA TEATRO CARCANO
Teatro Carcano, Corso di Porta Romana, 63
T 02.55181362, interno 1
Da lunedì a domenica ore 10.00-18.30

Da mercoledì 26 a domenica 30 gennaio 2022
BACK TO DANCE
Con KATAKLO’ Athletic Dance Theatre
Ideazione e direzione artistica Giulia Staccioli
Assistente alle coreografie Irene Saltarelli
Con Gian Mattia Baldan, Matteo Battista, Giulio Crocetta, Carolina Cruciani, Eleonora Guerrieri, Sara Palumbo
Costumi Elia Docente, Aurora Mazzi
Musiche Autori vari
Produzione KUBO CULT Impresa Sociale S.r.l.

Dopo un anno digiuno di spettacoli, palcoscenici e teatri, Kataklò Athletic Dance Theatre, la più importante compagnia italiana di physical theatre, torna sulle scene inneggiando alla ripartenza: we are Back to Dance.

Giulia Staccioli, insieme all’attivo contributo artistico dei sei danzatori in scena, firma uno spettacolo che accosta frammenti differenti, inediti e di repertorio, portabandiera di un messaggio di speranza: raccogliamo tutti i pezzi, ricostruiamoci, rigeneriamoci, mostriamoci nuovi, ma sempre fedeli a noi stessi. Insomma, torniamo a ballare!

Back to dance si svolge in un tempo unico che affronta quattro tappe differenti: l’umanità, la mitologia, l’eroismo, la leggerezza. Racconta il ritorno in scena dei danzatori dopo aver vissuto un’esperienza universalmente condivisa. Nelle loro gambe c’è la voglia di ricominciare, un istinto continuamente frenato, ostacolato, reso sempre più complesso dalle circostanze.

La chiave di lettura offerta dallo spettacolo vuole essere positiva: giocando con l’ironia, l’energia e l’intensità proprie dello stile Kataklò, Back to Dance dà voce ai bisogni e ai desideri che ci hanno accomunato nell’ultimo periodo: camminare liberi tra la gente facendosi trasportare dal flusso, sentirsi parte di un tutto che si muove con decisione nella stessa direzione, un abbraccio, delicato o scontroso, purché sia fisico, ritrovarsi ad una festa e scatenarsi senza pensieri.

L’atletismo e la poesia che hanno reso la compagnia ambasciatrice del Made in Italy nel mondo, tornano sulle scene ad ammaliare e a diffondere vitalità.

Condividi   

Ultime news

LA VENERE DEI PORTILa Venere dei porti. Mario Sironi 1919. Casa Museo Boschi. MilanoNon ha volto la Venere dei porti...
Leggi di più...
Il Museo Diocesano di Albenga e il Battistero Paleocristiano……Attualmente il museo ospita la mostra Onde barocche. C...
Leggi di più...
Rete dell’800 Lombardoun patrimonio condiviso di storie e di opereLa Rete dell’800 Lombardo riunisce istituzioni che...
Leggi di più...
Ritratti | Brescia Photo Festival 2022Dal 31 marzo al 24 luglio 2022Al Museo di Santa Giulia e in altre sedi cittadi...
Leggi di più...