Caravaggio in Fabre

15/02/2021

La presenza in Accademia Carrara de I musici di Caravaggio, opera giovanile di fascino dipinta intorno al 1597, si deve alla generosità del Metropolita Museum di New York che la custodisce nei propri spazi dalla metà del ‘900. L’eccezionale prestito ha sostanziato un dialogo a quattro voci sul grande pittore, tra le più note e apprezzate personalità della cultura occidentale, e sulla sua attualità.

M. Cristina Rodeschini – Direttore dell’Accademia Carrara, Keith Christiansen – Responsabile del Dipartimento di Pittura Europea del Metropolitan Museum di New York, Giacinto Di Pietrantonio – Critico d’arte contemporanea e curatore, Jan Fabre – artista contemporaneo, si misurano sul tema dell’universale successo di Caravaggio, generato dal coinvolgente ed inestricabile rapporto tra arte e vita che ha contraddistinto l’ esistenza di Caravaggio.

Jan Fabre, artista tra i più interessanti della scena contemporanea, ha da poco inaugurato un palpitante progetto permanente nello spazio del Pio Monte della Misericordia, nel cuore di Napoli, che custodisce le Sette Opere di Misericordia (1606-1607), monumentale dipinto della maturità di Caravaggio.

Condividi   

Ultime news

Si rinnova l’appuntamento con i Gran Paradiso Ambassador: dal 25 al 28 febbraio online una trilogia di film dei regi...
Leggi di più...
Il progetto Distretto X: Domani ti scrivo esplora le potenzialità creative e narrative del mezzo lettera. Attraverso...
Leggi di più...
Riaprono, tutti i musei della città di Brescia — Museo di Santa Giulia, Brixia. Parco archeologico di Brescia romana...
Leggi di più...
La Biblioteca Braidense acquisisce la Biblioteca di libri antichi di Umberto Eco La Biblioteca Braidense si arricch...
Leggi di più...