FOG. Triennale Milano Performing Arts

Sconti 07/03/2019

Da marzo a giugno torna la seconda edizione del festival FOG presso Triennale Teatro dell'Arte che presenta al pubblico le espressioni più innovative e affascinanti del teatro contemporaneo, della musica e della danza.

Il festival segue la stagione teatrale e ne accentua la pluralità disciplinare, il “fuori formato”, le insolite modalità di coinvolgimento degli spettatori, il rapporto con lo spazio pubblico e la natura. Un festival di produzione e di ospitalità capace di mettere in dialogo le performing arts con l’architettura, il design, l’arte all’interno della Triennale e in una rete di spazi della città di Milano dedicati alla ricerca e alla visione internazionale.

IL CALENDARIO

Dal 22 al 24 marzo 2019
Silvia Costa 
NEL PAESE DELL'INVERNO
Con un’indagine poetica e visuale sull’opera di Cesare Pavese, Silvia Costa mette in scena un lavoro che si relaziona alla realtà attraverso la trasfigurazione delle cose in immagini e simboli. Dialoghi con Leucò, una delle ultime opere dello scrittore, si abbandona anacronisticamente alla mitologia per interrogare la sofferenza e la violenza del presente. Nel paese dell'inverno esplora i segreti misteriosi e i destini inspiegabili che si intrecciano in sei del 27 dialoghi dell’opera, adattati per la scena: Il Mistero, La Belva, L'Uomo-Lupo, La Madre, Il Diluvio, Gli Dei. Il venire alla luce, la colpa, il castigo, l'animalità dell'uomo, la minaccia di estinzione del diluvio o lo sguardo creatore degli Dei: l’artista trasforma questi temi in visioni, dando voce a un dialogo tra corpi, oggetti e suoni, in una costante tensione tra i gelidi mostri del reale e la fragile trama del mito.  
Per gli Abbonati il biglietto è scontato a € 11,00 anziché € 16,00 

Dal 29 al 30 marzo 2019
El Conde de Torrefiel
LA PLAZA
Torna a Milano El Conde de Torrefiel, collettivo spagnolo rivelazione degli ultimi anni, che presenta in prima italiana LA PLAZA, uno spettacolo pensato come una piazza cittadina, che racconta il presente facendo leva sulla memoria collettiva del passato. Un viaggio mozzafiato tra minuzie quotidiane ed eventi epocali, che espande la nostra percezione dello spazio e del tempo e proietta l’attenzione sul futuro concepito come una dimensione sconosciuta e imprevedibile. Il palcoscenico diventa il luogo in cui convergono e si intrecciano le tensioni create dalle forze che governano l’idea stessa della vita. Uno sguardo penetrante e profondamente inquietante sui cambiamenti radicali e incontrollabili della nostra società: mentre la civilizzazione avanza con eccitazione sulla strada del progresso, la realtà diventa paradossalmente sempre più soggettiva, emotiva e impenetrabile. Appuntamento imperdibile.
Per gli Abbonati il biglietto è scontato a € 16,00 anziché € 22,00 

Dal 15 al 16 maggio 2019
Bonobo
TÚ AMÁRAS
Affrontando domande impegnative – e particolarmente pertinenti ai problemi di oggi – questo spettacolo della compagnia cilena Bonobo, vincitore di riconoscimenti letterari, interroga il rapporto tra progresso e intolleranza: che sono gli “altri”? Cosa li definisce come diversi da noi? Quando diventano nemici? Un’equipe di dottori si prepara a fare una presentazione sul tema del pregiudizio in ambiente medico nel corso di una conferenza internazionale, esattamente quando degli extraterrestri, gli Ameniti, sono atterrati sulla terra e si apprestano a prendervi dimora. Incompresi, emarginati e temuti, questi esseri offrono la possibilità di riflettere sull’amore e l’odio, sulla democrazia e la xenofobia. Con umorismo nero e ironia, il ritmo incalzante e i dialoghi difficili dello spettacolo creano un’atmosfera di paura, disagio e assurdità. Con ottimi attori e un copione brillante, questo è un lavoro da non perdere. 
Per gli Abbonati il biglietto è scontato a € 11,00 anziché € 16,00 

Dal 22 al 24 maggio 2019
Agrupación Senor Serrano
KINGDOM
La pluripremiata compagnia Agrupación Señor Serrano presenta Kingdom, un cocktail irriverente che combina banane, King Kong, consumerismo, coreografie virili, pubblicità, punk rock, supermercati, crescita, confusione, espansione, multinazionali, scarsità di risorse, colpi di stato, bestialità, musica trap e uomini molto macho in una festa senza fine. Una delle proposte più esplosive della scena di oggi, l’Agrupación Señor Serrano ha contagiato pubblici internazionali con il suo linguaggio teatrale e tecnologico che combina proiezioni video, performance, modellini in scala, danza, oggetti e musica dal vivo. Ogni spettacolo propone un nuovo micro-universo, che fa da sfondo a un messaggio anticonformista. In Kingdom, la multimedialità e l’originalità del lavoro raggiungono livelli inediti.
Per gli Abbonati il biglietto è scontato a € 11,00 anziché € 16,00 

Dal 4 al 5 giugno 2019
Motus
RIP IT UP AND START AGAIN
Rip it up and start again è uno spettacolo-concerto-karaoke-manifesto con molti video clip musicali, che ricerca nel passato recente per guardare l’oggi con occhi diversi, tentando di creare un’imprevedibile scena-movimento che possa scatenare stupore e spingere ad alzare il volume del dissenso. Realizzato con 15 attori nati negli anni ’90 – quando Kurt Cobain lanciò il suo ultimo grido d’allarme prima di farla finita –il lavoro prende il titolo da un importante libro di Simon Reynolds sul fenomeno musicale Post Punk dei primi anni ’80, il decennio di una generazione che ha fatto un estremo, brillante tentativo di risollevarsi, politicamente e artisticamente. Con questo spettacolo attualissimo, Motus domanda: continueremo a vivere oppressi dalla nostalgia, oppure il nostro millennio porta nel seno il desiderio di immaginare soluzioni, anche utopico-fantascientifiche, al neoliberismo imperante del No Alternative
Per gli Abbonati il biglietto è scontato a € 11,00 anziché € 16,00 

Condividi   

Ultime news

Dal 9 settembre l’Abbonamento Musei avrà un nuovo sistema tecnologico di vendita e registrazione degli ingressi che...
Leggi di più...
Cari bambini dai 7 agli 11 anni, dite a mamma e papà di iscrivervi subito ai nuovissimi Creativity Camps che partira...
Leggi di più...
Anche per l'edizione 2019, MITO SettembreMusica offre agli Abbonati sconti su tutti gli spettacoli con un prezo ugua...
Leggi di più...
Anche per la stagione 2019-2020 Abbonamento Musei rinnova la collaborazione con Invito a Teatro. I possessori di Abb...
Leggi di più...