Attività 09/07/2020

L’edizione autunnale di Grand Tour presenta 20 nuovi appuntamenti, fra itinerari in bus, passeggiate e visite tematiche nelle città e sul territorio della Lombardia e della Valle d’Aosta. Questo ciclo si sviluppa attorno a tre speciali fili conduttori, offrendo nuove occasioni di conoscenza del patrimonio culturale della regione: le Case Museoi talenti delle donne e Raffaello, in occasione del cinquecentenario della morte.
Inoltre, due appuntamenti alla scoperta di alcuni castelli valdostani.

Si inizierà dalle Case Museo, dimore storiche con caratteri, forme e dimensioni differenti - dalle ville di delizia ai palazzi nobiliari, dalle abitazioni rurali agli appartamenti cittadini - accomunate da un fascino peculiare: ogni angolo di questi luoghi è intriso dello spirito dei personaggi - nobili e diplomatici, scrittori e artisti, imprenditori e collezionisti - che li elessero loro dimora. Tra stanze e giardini, fra arredi, collezioni d’arte e oggetti personali si rievocheranno vicende private e storie collettive.

Per l’anno delle celebrazioni del cinquecentenario dalla morte di Raffaello Sanzio, poi, sono stati riservati al grande artista 5 percorsi esclusivi, che rintracciano tra i musei della Lombardia i temi dell’opera e della personalità di Raffaello, il suo lascito e il culto inesauribile che ha fatto del divin pittore un vero e proprio mito.

Con le visite ad alcuni musei cittadini si andrà alla scoperta di tre figure femminili vissute a Milano nel Novecento che hanno dato un contributo fondamentale allo sviluppo dell’arte e della cultura italiana. Poi, osservando le opere di alcuni grandi artisti degli ultimi due secoli, da Hayez a Boccioni, si proverà a interrogare le donne del passato, scoprendo come la rappresentazione che ne è stata fatta nell'arte abbia contribuito a rafforzare alcuni stereotipi di genere e a costruire un immaginario collettivo che ci influenza ancora oggi.

Grand Tour propone anche due itinerari che porteranno a scoprire alcuni castelli della Valle d’Aosta: quelli di Casa Savoia, a Gressoney e Sarre, e il Castello di Introd.

Scopri tutto il programma e le modalità di partecipazione

Per informazioni:
Numero Verde: 800 329 329 (dal lunedì al sabato 9.00-18.00)
www.abbonamentomusei.it

Condividi   

Ultime news

L'Assessorato del Turismo, Sport, Commercio, Agricoltura e Beni culturali della Regione autonoma Valle d’Aosta comun...
Leggi di più...
È possibile prenotare contattando il numero verde 800 329329 attivo dal lunedì al sabato dalle 9.00 alle 18.00 oppur...
Leggi di più...
Brescia stupisce per la ricchezza e la varietà di testimonianze storico-artistiche e bellezze naturalistiche. Segui...
Leggi di più...
Il sito Mantova e Sabbioneta è stato inserito nella Lista del Patrimonio Mondiale, sulla base del riconoscimento di...
Leggi di più...