I musei di Milano visitabili online

Museo 09/04/2020

Siete in casa non sapete cosa fare e avete voglia di respirare un po' di Milano? 
Con la sua cultura e i suoi musei, i tanti musei di Milano compresi nel circuito di Abbonamento Musei sono visitabili online, proprio per venire incontro a chi non vuole rinunciare ad arte e bellezza nemmeno in queste giornate da coprifuoco. Dalla Pinacoteca di Brera al Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo da Vinci, ecco di seguito i musei milanesi che potete visitare online direttamente dal vostro divano.

► Pinacoteca di Brera 
A Milano, la  Pinacoteca di Brera consente di ammirare da vicino i capolavori della storia dell’arte mondiale che custodisce. Con a una campagna di digitalizzazione in alta definizione offre un approccio agli originali che va oltre ciò che percepisce l’occhio umano. 
Tante le opere vistabili da casa, dal Mantegna a Raffaele Sanzio, da Giovanni Bellini a Piero della Francesco, fino a Caravaggio. Altrettante le collezioni del museo, dal IV al III millennio a.C., dal XII al XIII secolo d.C. e non solo.

► Al Pac arrivano i Family Lab digitali
Anche il  Pac, Padiglione d'Arte Contemporanea di Milano risponde all'appello #museichiusimuseiaperti #iorestoacasa e lancia i Family Lab Digitali del Pac, brevi video pensati come un’estensione web dei laboratori per famiglie che lo spazio milanese da anni organizza per le sue mostre.
Si parte da un confronto tra due artisti, uno dei quali ha esposto proprio al Pac in passato, per poi sperimentare e giocare insieme ispirati da un'opera o da una particolare tecnica. I laboratori saranno settimanali e visibili per ora sui canali Instagram e  Facebook di Pacmilano, presto disponibili anche su Youtube. 

► Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia
Il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci, nel rispetto del decreto ministeriale del governo dell'8 marzo 2020, rimane chiuso al pubblico ma continua a mantenere vivo il dialogo attraverso  #storieaportechiuse. Il format digitale, lanciato per portare le persone direttamente all’interno del Museo anche quando non accessibile, è sostenuto da Fondazione Ibsa, partner scientifico del Museo.
Il museo propone tante nuove rubriche, una per ogni giorno, in cui curatori ed esperti si alterneranno quotidianamente per raccontare il dietro le quinte del Museo e i suoi depositi (rubrica del lunedì Dietro le quinte e i depositi), approfondire l’attività educativa e il ruolo dei laboratori (rubrica del martedì Education & I.Lab), trattare temi di attualità scientifica (rubrica del mercoledì Attualità), svelare la storia del Museo attraverso aneddoti inediti (rubrica del giovedì Storia del Museo), curiosare tra archivi e biblioteche (rubrica del venerdì Archivi & Biblioteche), parlare di spazio a 360° (rubrica del sabato Spazio & Astronomia) e infine lasciarsi affascinare dal genio di Leonardo da Vinci e dalle Nuove Gallerie (rubrica della domenica Leonardo Da Vinci).

► Hangar Bicocca, tra Instagram e Twitter
Gli spazi espositivi a Milano sono chiusi, ma le porte di  Pirelli HangarBicocca, il museo d'arte contemporanea in ex fabbrica con installazioni monumentali permanenti e mostre temporanee,  restano aperte attraverso i suoi canali social, dove giorno dopo giorno fluiranno l’arte e la cultura contemporanea. 
Un impegno per mantenere l’arte aperta e accessibile a tutti, in continuità con #ArtToThePeople, l’hashtag che da tempo segna l’attività di comunicazione di Pirelli HangarBicocca, e con il suo tradizionale racconto digitale delle sue mostre e dei suoi eventi. Molti i contenuti e i temi che verranno proposti nel palinsesto digitale distribuito dai prossimi giorni su InstagramInstagram StoriesFacebookTwitter

► Musei di Milano: la cultura si sposta su Facebook 
Tantissimi altri musei di Milano, in ottemperanza al Decreto del Governo, pur essendo chiusi hanno ugualmente deciso di tenere compagnia ai milanesi proponendo pillole di cultura e arte ogni giorno su Facebook. Tra questi vi sono il  Museo del Novecento, il  Museo del Risorgimento, il  Castello Sforzesco di Milano, il  Museo del Cenacolo Vinciano e tanti altri. Scopriteli tutti visitando la pagine Facebook del musei Milano: la cultura è più vicina a noi di quanto si possa pensare. 

Condividi   

Ultime news

Facci sapere quali sono i tuoi interessi e i tuoi consumi culturali: ci aiuterai a migliorare il nostro lavoro e il...
Leggi di più...
Per chi è curioso di scoprire mete e località da esplorare con tutta la famiglia, ecco la proposta di cinque interes...
Leggi di più...
Amata o odiata, alleata o nemica, la tecnologia non è mai davvero stata così al servizio di tutti come in questi gio...
Leggi di più...
Abbonamento Musei vi propone di scoprire comodamente da casa il patrimonio culturale lombardo attraverso il portale...
Leggi di più...