Il Museo Teatrale alla Scala riapre le sue porte

Highlights 18/06/2020

Il Museo Teatrale alla Scala riapre le sue porte da sabato 20 giugno con un percorso modificato e nuove misure di sicurezza. Il salotto della musica milanese riprende ad accogliere il pubblico con le collezioni, l’affaccio alla sala del Piermarini e la mostra Nei palchi della Scala, che è stata prorogata fino al 30 settembre.  

Riprendono anche le visite guidate, della durata di un’ora per gruppi di non più di 5 persone, alla mostra Nei palchi della Scala e ai palchi storici. 

Al Museo i visitatori ritroveranno dipinti come La facciata del Teatro alla Scala di Angelo Inganni, Strumenti musicali di Evaristo Baschenis e i ritratti di divi e dive del canto da Giuditta Pasta a Maria Callas, mentre tra le sculture spiccano i busti di Nicola Tacchinardi, del Canova, e di compositori come Verdi, Rossini e Wagner. La mostra sui palchi e i palchettisti compone invece un’autentica storia sociale della Scala a partire da un’indagine sui proprietari dei palchi, concludendosi con una carrellata di personaggi della storia e della cronaca degli anni 50 e 60, tra cultura, eleganza e mondanità.

► LA FESTA DELLA MUSICA AL MUSEODomenica 21, in occasione della Festa internazionale della musica, l'ingresso sarà libero. E sui canali Facebook e YouTube del Museo e del Teatro, alle ore 11.00,  cinque artisti torneranno al Museo per festeggiare sul pianoforte appartenuto a Franz Liszt:
Eleonora Buratto, Michele Gamba, Andrea Mastroni, Orazio Sciortino e James VaughanSi ricorda che a causa delle misure di sicurezza sanitaria è comunque necessario prenotare la visita  sul sito www.museoscala.org Le misure di sicurezza impediscono per ora di organizzare eventi musicali aperti al pubblico nelle sale del Museo: un elegante “salotto” ottocentesco dagli spazi purtroppo ristretti. Il Museo non ha tuttavia voluto rinunciare a un momento musicale per celebrare la Festa della Musica e anticipare i piccoli concerti che ogni anno punteggiano il calendario dei suoi eventi culturali. Per questo ha riunito alcuni artisti amici per una festa musicale online.

Condividi   

Ultime news

Dal 18 luglio riparte Grand Tour, il ricco programma di Abbonamento Musei con percorsi guidati alla scoperta dei mus...
Leggi di più...
Sabato 20 giugno 2020 il MA*GA  riapre al pubblico con due mostre in programma: La fantasia è un posto dove ci piove...
Leggi di più...
Da giovedì 28 maggio 2020 è riaperto al pubblico il percorso museale al primo piano nobile della Reggia di Monza.Si...
Leggi di più...
I musei del nostro circuito stanno gradualmente riaprendo, nel rispetto delle misure di contenimento da Covid-19 e s...
Leggi di più...