Scopri Bergamo e il suo territorio

Highlights 15/07/2020

Bergamo e la sua provincia offrono una grandissima varietà di luoghi d'interesse artistico e culturale. Dalle suggestioni e dall'architettura dell'antico borgo di Bergamo Alta ai musei della città, dal fascino degli antichi paesi alle grotte dislocate sul territorio, dalla preziosa testimonianza della cultura del neoclassicismo di Accademia Tadini a Lovere fino al villaggio ideale del lavoro di Crespi d’Adda, è tutto un susseguirsi di inesauribili fonti di arricchimento culturale.

 

La città di Bergamo: musei, mostre e siti da visitare con il tuo Abbonamento Musei

L'abitato di Bergamo è suddiviso in due parti distinte, la «Città Bassa» e la «Città Alta» ed è uno dei pochi capoluoghi a conservare il centro storico completamente circondato da una cerchia muraria nell'insieme integra e quasi pressoché immutata nel corso dei secoli.

Bergamo Alta è posta in altitudine più elevata e ospita la maggioranza dei monumenti più significativi; è la parte più antica della città e il suo nucleo ha origini medievali.Le mura venete e la Rocca, invece, sono posteriori.  Bergamo Bassa si identifica in tutto ciò che resta fuori da queste mura e, benché sia anch'essa di antica origine e conservi i suoi nuclei storici, è stata resa in parte più moderna da alcuni interventi di urbanizzazione. Le due porzioni dell'abitato sono separate dalle mura venete, annoverate dal 2017 fra i patrimoni dell'umanità tutelati dall'UNESCO.

 

In Città Alta:

Convento San Francesco e museo della Fotografia Sestini

Museo Archeologico di Bergamo

Museo Civico di Scienze Naturali E.Caffi

Museo e Tesoro della Cattedrale

Orto Botanico Lorenzo Rota

Palazzo del Podestà

Campanone

Rocca e Museo Storico di Bergamo - sezione 800

 

In Città Bassa:

Accademia Carrara

Mostra Caravaggio in Bergamo

GAMeC -Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea

Mostra Daniel Buren per Bergamo

Mostra Antonio Rovaldi. Il suono del Becco del Picchio.

Musei e siti da visitare con il tuo Abbonamento Musei nel territorio della provincia di Bergamo

Lasciati incantare dalla splendida Galleria dell’Accademia Tadini sul Lago d’Iseo, o visita il Villaggio operaio di Crespi D’Adda, città ideale del lavoro costruita a fine 800’ e divenuta patrimonio UNESCO nel 1995.                

Galleria dell'Accademia Tadini

Centrale Idroelettrica di Crespi D’Adda

Museo Storico Verticale di Treviglio (temporaneamente chiuso).

Condividi   

Ultime news

L'Assessorato del Turismo, Sport, Commercio, Agricoltura e Beni culturali della Regione autonoma Valle d’Aosta comun...
Leggi di più...
È possibile prenotare contattando il numero verde 800 329329 attivo dal lunedì al sabato dalle 9.00 alle 18.00 oppur...
Leggi di più...
Brescia stupisce per la ricchezza e la varietà di testimonianze storico-artistiche e bellezze naturalistiche. Segui...
Leggi di più...
Il sito Mantova e Sabbioneta è stato inserito nella Lista del Patrimonio Mondiale, sulla base del riconoscimento di...
Leggi di più...