Triennale Milano Teatro | Virgilio Sieni. Paradiso

18/11/2021

Virgilio Sieni
Paradiso

mercoledì 1 e giovedì 2 dicembre ore 19.30

Il Paradiso di Dante traccia il cammino dall’umano al divino, dal tempo all’eternità. In questo spazio senza tempo, il corpo è definito dal movimento, dall’intervallo invisibile che separa e connette un corpo all’altro. Nello spettacolo di Virgilio Sieni, uno dei più acclamati coreografi italiani, il movimento non traduce la parola della Divina Commedia; la coreografia materializza corpi fuori dal corpo, esplorando la sospensione spazio-temporale dell’aura. Un giardino immaginario è costruito attraverso architetture fisiche di gesti, in cui le piante diventano la misura del respiro della danza e dei giochi di luci e ombre. I danzatori creano una tessitura di vicinanze e di prossimità, stabilendo una nuova forma di contatto, dove il tocco non sfiora la pelle ma lo spazio auratico dei corpi. Nel Paradiso di Virgilio Sieni, il cammino di Dante è reso attraverso l’incanto di gesti sospesi e luminosità improvvise.

Virgilio Sieni è danzatore e coreografo italiano, artista attivo in ambito internazionale per note istituzioni teatrali, musicali e artistiche. Si forma in discipline artistiche e architettura, dedicandosi parallelamente a ricerche sui linguaggi del corpo e della danza. È uno dei fondatori della compagnia Parco Butterfly e nel 1992 crea la Compagnia Virgilio Sieni, affermandosi come uno dei protagonisti della scena contemporanea internazionale. Dal 2003 dirige a Firenze CANGO Cantieri Goldonetta, Centro Nazionale di Produzione della danza per la ricerca e la trasmissione sui linguaggi del corpo. Nel 2007 fonda l’Accademia sull’arte del gesto. È vincitore di tre Premi Ubu (2000, 2003, 2011) e del premio Lo Straniero (2011); nel 2013 è stato nominato Chevalier de l’ordre des Arts et des Lettres della Repubblica francese. È stato Direttore della Biennale Danza di Venezia dal 2013 al 2016. La sua ricerca si fonda su un’idea di corpo come luogo di accoglienza delle diversità e come spazio per sviluppare la complessità archeologica del gesto.

Info
Viale Emilio Alemagna 6, 20121 Milano
T 02 72434-1 
info@triennale.org

Durata 60 minuti
A spettacolo iniziato non sarà possibile accedere in sala

Costo
€ 16,00 anziché €22,00 i possessori di Abbonamento Musei Lombardia Valle d'Aosta, acquistando in cassa o mandando una mail a promozione@triennale.org entro il 26 novembre

Acquista

Condividi   

Ultime news

Covid-19 | AggiornamentiPer visitare i musei e i luoghi di cultura è necessario esibire il Green Pass e indossare la...
Leggi di più...
Il Teatro degli Arcimboldi di Milano ha in programma alcune promozioni riservate ai possessori di Abbonamento Musei...
Leggi di più...
ICONS Un murale partecipato per il Museo DiocesanoIl progetto ICONS Un murale partecipato per il Museo Diocesano, re...
Leggi di più...
Stagione 2021/2022 del Teatro Carcano di MilanoAl via la nuova stagione del Teatro Carcano di Milano.Nel nuovo corso...
Leggi di più...